PIANOFORTE A QUATTRO MANI

 

 

VERSUS (2012) versione per pianoforte a quattro mani    NEW

(durata ca. 10 minuti)

Versus è un brano caratterizzato da una scrittura molto densa, di stampo quasi brahmsiano, con un ricorso sistematico al contrappunto e all’imitazione.

Dal punto di vista formale, la composizione è costituita da quattro episodi (Con motoFugato Più lentoFinale) che, pur richiamando alla mente i movimenti delle forme classiche, si succedono però senza soluzione di continuità, sul modello della Sonata di Liszt.

L’episodio iniziale (Con moto) fa ampio uso di armonie triadiche, in cui i tradizionali nessi tonali vengono però sostituiti da affinità di tipo sonoriale. Il Fugato presenta un progressivo intensificarsi della scrittura, fino ad incorporare al suo interno l’incipit del primo episodio. Il Più lento è invece una lunga melopea su accordi ribattuti, che viene però proposta da due voci che, inseguendosi, producono un effetto canonico. Il Finale, infine, vede la progressiva riproposizione degli elementi motivici precedenti, che vengono poi sovrapposti fra loro andando a confluire in una densa testura contrappuntistica.

Il brano è dedicato al duo pianistico Francesco e Vincenzo De Stefano che lo ha eseguito in prima assoluta il 16 novembre 2013 presso l'Auditorium della Casa della Cultura di Palmi.

Sabato 22 febbraio 2014 il Duo De Stefano ha eseguito Versus a San Pietroburgo (Russia), presso la Glazunov Concert Hall, nell'ambito del Baltic Piano Duets Festival.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Copyright by Domenico Giannetta. All rights reserved - www.domenicogiannetta.it