TRIO CON PIANOFORTE

 

 

VERSUS (2007) per violino, violoncello e pianoforte

(durata ca. 10 minuti)

Brano caratterizzato da una scrittura molto densa, quasi brahmsiana, in cui i tre strumenti intrecciano ripetutamente le rispettive linee melodiche in un'alternanza di momenti diversi, da episodi più elegiaci fino ad un serrato fugato nel corso del quale riaffiora il tema principale.

Dedicato al Trio Dmitrij, formato da Henry Domenico Durante (violino), Francesco Alessandro De Felice (violoncello) e Michele Sampaolesi (pianoforte), che lo ha eseguito a Palmi nell'ambito della stagione concertistica A.M.A. Calabria 2016.

 

 

 


 

MODUS (2008) per clarinetto, viola e pianoforte    Apri la partitura in formato PDF

(durata ca. 7 minuti)

Il titolo del brano mette in evidenza sia una struttura modale molto particolare, caratterizzata da un forte sapore octofonico, sia la presenza di relazioni temporali fra i valori di durata che richiamano il modus (rapporto fra longa e brevis) della teoria musicale trecentesca.

Nel novembre 2008 è stato eseguito a Rio de Janeiro (Brasile) dal Trio Agosto.

Modus è stato pubblicato nel 2012 nel CD 'FramMenti' del ModusTrio, ensemble composto da Antonio Arietano, Sergio Fanelli e Daniela Polito.

 

 

 


 

MODUS (2008) per flauto, oboe e pianoforte    Apri la partitura in formato PDF

(durata ca. 7 minuti)

Brano simile al precedente ma con un'organizzazione delle parti strumentali completamente diversa.

E' stato eseguito a Venezia da Enzo Caroli (flauto), Livio Caroli (oboe) e Anna Martignon (pianoforte).

Modus è stato pubblicato nel 2017 nel CD 'Musical Portraits' del Trio Caroli

 

 

 

 

 

 


 

OPEN TRIO (2000) per violino, clarinetto e pianoforte    Apri la partitura in formato PDF

(durata ca. 12 minuti)

Si tratta di un brano modulare, composto da una serie di episodi collegati fra loro senza soluzione di continuità. Inoltre, come suggerisce il titolo, non è pensato per un organico fisso, ma può essere eseguito da diverse combinazioni strumentali. Il clarinetto, infatti, può essere sostituito da una viola, mentre la parte del violino può essere affidata anche ad un secondo clarinetto, o, con alcuni spostamenti d'ottava, ad un flauto.

E' stato eseguito dal Trio Kletzmer. Nella versione per clarinetto, viola e pianoforte è stato eseguito a Rio de Janeiro (Brasile) dal Trio Agosto.

Pubblicato da Edizioni Musicali Novecento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Copyright by Domenico Giannetta. All rights reserved - www.domenicogiannetta.it